DiMartedì, Crozza imita Renzi: “Voto successore Napolitano come a Sanremo” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Dicembre 2014 1:04 | Ultimo aggiornamento: 24 Dicembre 2014 1:05
DiMartedì, Crozza imita Renzi: "Voto successore Napolitano come a Sanremo" VIDEO

DiMartedì, Crozza imita Renzi: “Voto successore Napolitano come a Sanremo”

ROMA – “Votiamo il presidente della Repubblica come a Sanremo“. Questa la proposta del Matteo Renzi-Maurizio Crozza con cui il comico di Genova ha aperto la copertina della trasmissione “DiMartedì” condotta da Giovanni Floris e in onda su La7 la sera del 23 dicembre.

Crozza ha esordito imitando il capo dello Stato Giorgio Napolitano, che annuncia:

“E’ con viva e vibrante soddisfazione che con la candidatura di Roma e dell’Italia alle Olimpiadi del 2014 quello che prima era un dubbio è una certezza solida come la roccia: io a gennaio porterò via la quallera”.

Il comico di Genova poi prosegue con l’imitazione del premier:

“Il presidente verrà deciso con la giuria demoscopica di Sanremo. Un nome che può accontentare tutti è quello di Kekko dei Modà. Ma alcuni voglio Fragola”.

Crozzza prosegue poi in una serie di imitazioni a catena, riproponendo tutti i suoi personaggi più celebri del 2014: da Silvio Berlusconi e Matteo Salvini a Maurizio Landini e Susanna Camusso, passando per il presidente della Sampdoria e il leader M5s Beppe Grillo, fino all’immancabile senatore Pdl Antonio Razzi:

“Amico caro, fatti un 2015 tutto tuo, con 16 mesi. Prendi la tredicesima, quattordicesima, quindicesima e sedicesima, ma dichiari solo undici”.