DiMartedì, battuta sulla Tav: Floris ride in faccia a Di Maio VIDEO

di Maria Elena Perrero
Pubblicato il 13 marzo 2019 13:11 | Ultimo aggiornamento: 14 marzo 2019 14:57
DiMartedì, battuta sulla Tav: Floris ride in faccia a Di Maio VIDEO

DiMartedì, battuta sulla Tav: Floris ride in faccia a Di Maio

MILANO – Il popolo M5s non ha preso bene le risate di Giovanni Floris in faccia al loro leader Luigi Di Maio, ospite a DiMartedì il 12 marzo. 

In studio si parlava di Tav e il conduttore ha mostrato un video con le parole del segretario del Pd Nicola Zingaretti sui disaccordi all’interno del governo sulla linea ad alta velocità Torino-Lione.

“Il governo è nel tunnel della sua crisi – ha detto il neo-eletto leader del centrosinistra -. Stiamo parlando di due vicepremier di cui uno alcuni giorni fa e andato a visitare questo tunnel e l’altro diceva che non esisteva”. E Floris ha rimarcato la dose: “Be’, buona eh”. Di Maio evidentemente non era dello stesso parere ed il suo volto raggelato lo ha dimostrato. 

Ma la scena non è passata inosservata, e sui social diversi sostenitori del M5s l’hanno rilanciata con tanto di commenti nei confronti di Floris: “Che figura di mer** povero #Floris si diverte con la “barzelletta” di #Zingaretti, panico nel pubblico e ride solo lui, questo si che è stato divertente”, ha scritto qualcuno. E qualcun altro: “Gli era caduto il telecomando per invitare ad applaudire quelli che prendono 10 euro per fare i figuranti”. 

 

Fonte: Twitter