Donald Trump e la gaffe geografica: “Costruiremo un muro in… Colorado” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Ottobre 2019 8:38 | Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre 2019 14:49
Donald Trump, Ansa

Donald Trump (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump si è confuso e ha detto che verrà costruito un muro al confine tra il Colorado e il Messico. Il problema è che il Colorado è al centro degli Stati Uniti e non confina con il Messico.

“We’re building a wall in Colorado…”. “Sapete – ha detto Donald Trump durante un evento a Pittsburgh, in Pennsylvania – perché vinceremo in Nuovo Messico? Perché loro vogliono sicurezza alla frontiera. Costruiremo un Muro al confine del Nuovo Messico e costruiremo un Muro in Colorado. Un muro magnifico, un grande muro che funziona veramente dal quale non si può passare né sopra né sotto”.

“Costruiremo un muro in Texas – ha continuato Trump  continuando a battere sulla retorica del muro a difesa dei confini degli Stati Uniti – non ne costruiremo in Kansas dove beneficeranno di quello che ho appena menzionato”.

Subito sui social si è scatenata l’ironia dei detrattori. Ma a replicare al presidente americano è stato anche il governatore democratico del Colorado, Jared Polis: “E’ imbarazzante, il Colorado non è al confine col Messico. E’ un bene che qui da noi offriamo l’asilo a tempo pieno e gratuito ai nostri bambini, così possono imparare le basi della geografia”.

Fonte: La Stampa, YouTube.