YOUTUBE Dorian, l’uragano colpisce Halifax in Canada: mega gru crolla su un palazzo

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 Settembre 2019 17:49 | Ultimo aggiornamento: 9 Settembre 2019 17:49
dorian uragano colpisce canada

Dorian, l’uragano colpisce il Canada

ROMA – Dopo aver devastao le Bahamas, l’uragano Dorian è arrivato nella provincia canadese della Nuova Scozia ed ha causato gravi danni anche qui. Dorian ha toccato terra a circa 15 miglia a sud di Halifax, una città in cui vivono circa 400mila persone.

I forti venti hanno causato il crollo di un’enorme gru che si è schiantata e accasciata su un grattacielo in costruzione. La tempesta ha lasciato senza energia circa mezzo milione di utenti. 

Dorian, danni incalcolabili alle Bahamas

L’opinione pubblica purtroppo deve prepararsi a informazioni inimmaginabili sui numeri delle vittime e dei danni alle Bahamas”: lo ha detto il ministro della Sanità dell’arcipelago, Duane Sands, quando i soccorritori parlano di “centinaia, se non migliaia, di dispersi”. “Il bilancio dei morti, finora ufficialmente fermo a 30, senza dubbio sarà molto più alto”, ha aggiunto. Dopo le Bahamas, Dorian è sceso a categoria 1 ed ha toccato la costa della North Carolina. Qui, la tempesta ha causato il caos sull’isola di Ocracoke intrappolando circa 800 persone mentre le case venivano sommerse dall’acqua.

“Finalmente l’uragano Dorian ha lasciato la Carolina del Nord“, ha esclamato il governatore dello Stato Roy Cooper che poi ha aggiunto: “Nella Carolina del Nord ci sono oltre 135.000 interruzioni di corrente”. Nello Stato americano, fortunatamente non si sono registrati morti o feriti gravi.  

Fonte: Ansa, Corriere