YOUTUBE Dublino: due controllori prendono a pugni un ragazzo sulle rotaie del tram

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 30 Settembre 2019 15:55 | Ultimo aggiornamento: 30 Settembre 2019 15:55
dublino controllori ragazzo a terra

Il ragazzo è a terra, i due controllori lo bloccano

ROMA – Un controllore afferra e fa cadere a terra un giovane sulle rotaie del tram. Il ragazzo, una volta a terra, viene picchiato anche da un secondo controllore presente sul posto. Accade alla fermata Bluebell Luas a Drimnagh, zona ovest di Dublino. Il giovane viene ripreso da Stefan Manahan, una persona che si trova a bordo di un tram fermo sui binari.

La scena inizia con il ragazzo che prova a prendere dalla mano del controllore qualcosa, probabilmente alcuni fogli. Non è noto cosa sia accaduto prima e se il giovane fosse salito a bordo di qualche mezzo magari senza biglietto. Accanto al controllore che afferra il giovane per  picchiarlo, c’è anche un secondo controllore che tiene per le gambe il giovane fermo a terra. I due controllori lo immobilizzano impedendogli in questo modo di scappare: quello che tiene le gambe ha in mano una radio con cui chiama la centrale o le forze dell’ordine.

Il filmato termina dopo che il tram fermo riparte. Quello che accade dopo non è quindi noto Manahan che ha diffuso il video su Facebook facendolo diventare virale in poco tempo ha però detto: “Questo è abuso di potere”.

Manahan afferma che, poco prima che comincino le riprese, al giovane viene sfilato qualcosa di mano. Poi aggiunge: “Secondo la mia esperienza [i controllori] sono diventati molto violenti. Di recente hanno acquisito molto più potere”. 

Un portavoce della Transdev, la compagnia che gestisce la linea, al Sun ha raccontato di averr avviato un’indagine: “Al termine, dopo aver esaminato tutti i fatti, intraprenderemo le azioni più appropriate.”

Fonte: Daily Mail