Egitto, direttore orfanotrofio picchia bimbi col bastone: il video

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Agosto 2014 15:21 | Ultimo aggiornamento: 6 Agosto 2014 15:21
Egitto, direttore orfanotrofio picchia bimbi col bastone: il video

Egitto, direttore orfanotrofio picchia bimbi col bastone: il video

IL CAIRO – Un uomo con un bastone che insegue i bambini e li colpisce. Questo il video shock dei maltrattamenti sui bambini di un orfanotrofio in Egitto, l’istituto Macca el Mocarrama, dove si vede chiaramente il direttore Osama Mohamed Othan prendere a calci e bastonate dei poveri bambini colpevoli di aver acceso la televisione o di aver aperto il frigorifero senza permesso. A girare le immagini di nascosto la moglie del direttore dell’orfanotrofio, Elham Eid Awad, che ospita 13 bimbi tra i 4 ew i 7 anni e che proprio grazie alle immagini sono riusciti a salvarsi dall’incubo dei maltrattamenti.

La donna ha raccontato:

“Per lui era un comportamento abituale. Picchiava spesso i bambini e anche me. Ero stanca e così ho deciso di riprendere quello che stava succedendo e di caricarlo online affinché tutti sapessero”.

Il video mostra i bimbi che vengono prima insultati, poi inseguiti e picchiati con un bastone o presi a calci. L’uomo dopo la pubblicazione del video su YouTube è stato arrestato la sera di lunedì 4 agosto e alla polizia ha detto di aver trattato gli orfani come i suoi figli e che stava solo cercando di educarli affinché in futuro non si comportassero più male.

Anche il presidente egiziano Abdul Al-Fattah Al-Sissi ha condannato le immagini del video, dichiarando che “malfattori del genere devono essere assicurati alla giustizia”. Gli inquirenti ora indagano sul caso e l’uomo rischia una condanna a 7 anni di carcere per maltrattamenti sui bambini.