Elezioni 2018, Di Maio presenta i candidati esterni M5S VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 gennaio 2018 12:28 | Ultimo aggiornamento: 30 gennaio 2018 12:28
Elezioni 2018 Di Maio presenta i candidati esterni M5S

Elezioni 2018 Di Maio presenta i candidati esterni M5S

ROMA – Il Movimento 5 Stelle ha ufficializzato i candidati per le prossime elezioni politiche. Luigi Di Maio intanto, del Tempio di Adriano, ha presentato i candidati “esterni” per i collegi uninominali.

Tra i candidati ecco l’ammiraglio in congedo Rinaldo Veri, che ha partecipato tra l’altro all’operazione Nato Unified Protector. “Non sono un politico, mi sono candidato con il M5S perché amo l’Italia e credo che ogni cittadino ha necessità di vedere un Paese migliore. E’ un voto di protesta? E chissenefrega”, spiega Veri.

Poche ore dopo, Veri si è dovuto tirare indietro. L’ammiraglio è stato consigliere comunale ad Ortona, dove è stato eletto con una lista civica alleata col Pd.

“A malincuore annuncio il mio ritiro, non ero al corrente della regola prevista dal Regolamento M5S che impedisce a chi ha già una carica elettiva di potersi candidare e proprio per questo non avevo ritenuto necessario informare di questa mia carica Luigi Di Maio”, spiega Veri. Il suo posto è stato subito preso dalla deputata uscente Carla Ruocco, che quindi correrà all’uninominale Roma 10, ovvero nel quartiere Gianicolense.

Al collegio di Giugliano per il Senato corre la ricercatrice del Cnr presso l’istituto di endocrinologia di Napoli Maria Domenica Castellone, con un passato professionale anche negli Usa. “Mi impegnerò perché si valorizzi sempre di più la ricerca scientifica”, spiega.

n Friuli tocca a Vincenzo Zoccano, presidente del Forum italiano Disabilità (“dove vive bene una persona con disabilità viviamo meglio tutti”, è il suo mantra) mentre al collegio di Ancona per il Senato tocca a un altro accademico Mauro Coltorti, docente di geomorfologia e esperto di dissesto idrogeologico.

Nel collegio di Rovereto il M5S schiera inveceCinzia Boniatti, sociologa e membro della Rete italiana Ecovillaggi. Sul palco, inoltre la criminologa Paola Giannetakis, esperta tra l’altro di studi sul femminicidio. Alla Camera, nel collegio di Foligno il M5S candida il professor Gino Di Manici, che ha partecipato al primo impianto di cuore artificiale in Europa. “Il M5S è fatto di uomini nuovi e spiriti illuminati”, sottolinea il medico. E a Roma ecco invece il presidente dell’Ordine degli avvocati, Mauro Vaglio.  clicca qui. Per l’elenco completo con tutti i candidati. A seguire il video dell’Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev: