Emirati Arabi, incendio in un grattacielo residenziale a Sharjah VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Maggio 2020 9:53 | Ultimo aggiornamento: 6 Maggio 2020 9:53
Emirati Arabi, incendio in un grattacielo residenziale a Sharjah VIDEO

Emirati Arabi, incendio in un grattacielo residenziale a Sharjah

ABU DHABI  –  Incendio in un grattacielo residenziale di 49 piani, la Torre Abbco, a Sharjah, città degli Emirati Arabi Uniti, capitale dell’emirato di Sharja.

Dodici persone sono rimaste lievemente ferite dal fuoco: sette di loro sono state medicate sul posto e le altre cinque sono state ricoverate in ospedale per intossicazione, scrive Gulf News.

Ad aiutare i soccorritori, anche un drone che ha verificato che non ci fossero altre persone tra le fiamme, ha spiegato al quotidiano arabo il colonnello Ali Abu Al Zoud, vide direttore generale della polizia di Sharjah.

Con i suoi 190 metri, la Torre Abbco è uno dei grattacieli più alti dell’Emirato di Sharja. 

Trentotto piani sono residenziali (ciascuno con dodici appartamenti), due dedicati ai servizi e nove di parcheggio. 

Un lato del grattacielo è stato completamente distrutto dalle fiamme. 

Al momento non si conoscono le cause dell’incendio, che è scoppiato verso le 21:00 locali (le 19:00 in Italia).

Diversi i video postati online sui social: alcuni mostrano i detriti in fiamme che cadevano dalla torre avvolta dalle fiamme. (Fonti: Gulf News, YouTube)