Enrico Conti, consigliere comunale fa pipì in diretta Zoom: aveva lasciato il pc acceso

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Marzo 2021 14:23 | Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2021 14:49
Enrico Conti, consigliere comunale fa pipì in diretta Zoom: aveva lasciato il pc acceso

Enrico Conti, consigliere comunale fa pipì in diretta Zoom: aveva lasciato il pc acceso

Fa pipì durante un consiglio comunale ma lascia la camera accesa e finisce in diretta su YouTube. Brutta disavventura per un consigliere comunale del Partito Democratico di Firenze, Enrico Conti, che durante una seduta del consiglio si è allontanato un attimo per andare al bagno.

Per non perdere alcuni momenti della seduta il consigliere si è portato con sé il cellulare lasciando però accesa la telecamera. E così alla fine, per qualche secondo, il consigliere si è inquadrato mentre era al bagno.

Enrico Conti, consigliere comunale fa pipì in diretta Zoom: tutto casuale?

Poco dopo Enrico Conti si gira e capisce di essere inquadrato e con uno scatto rapidissimo si avventa sul dispositivo e lo spegne. Ma ormai per qualche secondo il consigliere era già finito inquadrato durante la diretta del consiglio comunale.

Solo una casualità? Davvero è andata così? Sui social e sul Web già qualche “complottista” si è fatto avanti: “Ma com’è possibile che non si sia accorto di nulla? Durante la passeggiata verso il bagno poi si vede che guarda verso la camera o no? Non è che forse ha voluto davvero lasciare la camera accesa?”

Complottisti o meno ormai tutto è andato in diretta su YouTube e ora sta facendo il giro, come ovvio, dei social e del Web.