Eric Garner soffocato dalla polizia di New York durante l’arresto VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Luglio 2014 13:46 | Ultimo aggiornamento: 18 Luglio 2014 13:46
Eric Garner soffocato dalla polizia di New York durante l'arresto

Eric Garner soffocato dalla polizia di New York durante l’arresto

NEW YORK – La polizia di New York ha arrestato un uomo di 43 anni che pesa 181 chili con problemi di asma, che stava vendendo sigarette di contrabbando in strada. L’uomo, dopo l’arresto molto concitato da parte della polizia, è morto in ospedale.

E’ accaduto a Staten Island, uno dei boroughs di New York. L’uomo viene aggredito da alcuni poliziotti che tentano di arrestarlo e lui, Eric Garner, grida di stare per “soffocare” e cerca di divincolarsi dalla presa degli agenti che volevano ammanettarlo.

Il video amatoriale è stato ripreso da un testimone che ha anche tentato di fermare gli agenti spiegando che Garner non aveva commesso un crimine così grave da meritare quel trattamento. La vittima è morta dopo il ricovero in ospedale: era padre di 6 figli.