Il sequel di E.T., per ora solo sul Web: l’alieno stavolta è cattivo

Pubblicato il 24 Febbraio 2011 19:12 | Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2011 19:12

Strano, ma divertente e irriverente: è il trailer dell’improbabile sequel di “E.T.” realizzato da Robert Blankenheim, un piccolo genio del montaggio che, utilizzando sequenze di film in cui appaiono Henry Thomas e Drew Barrymore ormai grandi, oltre a Bruce Willis, Morgan Freeman e anche Obama, ha inventato il seguito del celebre film di Spielberg il cui titolo è “ET-X: Extinction”: ecco la versione di sei minuti con tanti e cattivissimi extraterrestri malintezionati (che indossano mantelli come i malvagi marziani di Tim Burton) e uno in cerca di Elliott per salvare il mondo.