Etmologo estrae larva zanzara da pelle. Poi la inserisce di nuovo per studiarla VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Gennaio 2015 12:53 | Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio 2015 13:45
Etmologo estrae larva zanzara da pelle

Etmologo estrae larva zanzara da pelle

BOSTON – Una larva di zanzara, dopo una puntura si può depositare all’interno di un un corpo umano. A dimostrarlo è un entomologo che ne ha studiato gli effetti. Il tutto è cominciato dopo che Piotr Naskercki dell’Università di Havard ha notato che il morso di una zanzara non gli passava. L’uomo originario di Boston ha studiato al microscopio gli effetti e ha scoperto la presenza di una larva che stava vivendo e crescendo al suo interno. L’entomologo ha scelto di non interrompere l’evoluzione della larva per poter studiare tutte le varie trasformazioni.

Due mesi dopo “The Human Bot Fly” ha scoperto che la larva aveva germogliato e abbandonato il suo “nido umano”. Naskrecki ha spiegato che il tutto avviene senza che l’ospite senta dolore proprio grazie all’autodifesa della larva che rilascia un liquido antidolorifico che ha l’obiettivo di neutralizzare la sua presenza sulla pelle.