YOUTUBE Euro 2020, Nicolò Barella calcia la palla fuori e abbatte il raccattapalle

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 giugno 2019 13:18 | Ultimo aggiornamento: 10 giugno 2019 13:18
euro 2020 raccattapalle

Euro 2020, Nicolò Barella calcia la palla fuori e abbatte il raccattapalle

ROMA – Durante la partita Grecia-Italia giocata l’8 giugno e valida per le qualificazioni Euro 2020, il giocatore dell’Italia Nicolò Barella è stato protagonista di un gesto di stizza dalle conseguenze imprevedibili.

Il giocatore sardo ha calciato con forza la palla ad azione ferma, intenzionato a mandarla fuori dal campo e ha centrato in pieno volto un raccattapalle che era in piedi dietro ai cartelloni. Il ragazzo è crollato a terra tramortito. Barella non ci ha pensato due volte ed ha scavalcato le protezioni per andare a scusarsi con il giovane con un bacio.

Il 3-0 rotondo di Atene lancia l’Italia di Roberto Mancini in fuga per la qualificazione a Euro 2020. Barella, Insigne e Bonucci firmano nel giro di 10 minuti la vittoria preziosa su una Grecia in disarmo, ma pur sempre potenziale rivale per i due pass europei del girone. Soprattutto, il risultato chiude il cerchio della crescita costante disegnata con abile mano dal ct della rifondazione. Nel giorno in cui la Bosnia cade a Tampere con la Finlandia, gli azzurri assestano un colpo che potra’ risultare gia’ decisivo nella corsa all’Europeo.

5 x 1000

Fonte: Youtube, Ansa