Fadi Fawaz, ex di George Michael, arrestato: ha distrutto con un martello alcune auto in strada VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 Agosto 2020 14:44 | Ultimo aggiornamento: 18 Agosto 2020 14:46
Fadi Fawaz, ex di George Michael, arrestato: ha distrutto con un martello alcune auto in strada VIDEO

Fadi Fawaz, ex di George Michael, arrestato: ha distrutto con un martello alcune auto in strada

Fadi Fawaz, l’ex compagno di George Michael, è stato di nuovo arrestato. Distruggeva auto con un martello

E’ stato arrestato, di nuovo, Fadi Fawaz, l’ultimo compagno di George Michael. L’hairstylist delle rock star è stato ripreso per le strade di Londra mentre, brandendo un martello, distruggeva alcune auto parcheggiate. 

Fawaz è stato alla fine fermato da una volante della polizia. E’ accusato di aver danneggiato diverse auto, tra cui una Mercedes, una BMW e una Toyota Auris.

La morte di Michael

L’uomo, riferiscono i tabloid britannici, avrebbe vissuto in hotel dopo che l’anno scorso era stato cacciato dall’appartamento che condivideva con George Michael.

La popstar lo aveva escluso dal proprio testamento, distribuendo il suo patrimonio di oltre 100 milioni di dollari solo tra le sorelle e il padre. Tra i beneficiari anche alcuni amici, come l’ex corista degli Wham! Shirlie Kemp, il produttore discografico David Austin, l’assistente personale Michelle May, la modella Kay Beckenham, il cugino Alex Georgiou, l’amica di famiglia Sonia Bird e l’addetta stampa Connie Filippello. 

Il precedente arresto

Fu proprio Fawaz a trovare George Michael morto nella sua casa di Regent’s Park, in pieno centro di Londra, il giorno di Natale del 2016.

Nel 2019 Fawaz era già stato arrestato una prima volta con l’accusa di aver devastato l’appartamento di George Michael. Non aveva infatti preso bene le ultime volontà del compagno, tanto da gettare fango su di lui dopo la sua morte. Tra le altre cose, Fawaz ha detto pubblicamente che Michael “era sieropositivo, lo scoprimmo a Vienna”. (Fonti: YouTube, The Sun)