Operazione “Miracolo”: la Finanza pizzica quattro finti ciechi a Caserta

Pubblicato il 18 luglio 2012 12:33 | Ultimo aggiornamento: 18 luglio 2012 12:33

(Video di Pupia tv):

NAPOLI – Il gip del tribunale Santa Maria Capua Vetere ha sequestrato i conti correnti di quattro indagati per truffa aggravata ai danni dello Stato.

Si tratta di falsi ciechi, uno dei quali arrestato in flagranza l’anno scorso mentre era alla guida della propria vettura. Oltre che alla guida della propria auto, questi falsi ciechi erano in grado di accompagnare a spasso il nipotino con il passeggino.

Sulla base di indagini della Guardia di finanza di Caserta in un’operazione soprannominata “Miracolo”, il sequestro ha riguardato beni per un valore complessivo di 235mila euro che corrisponde alla cifra percepita illecitamente come indennità di accompagnamento.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other