YOUTUBE Fergie canta inno in versione Jazz all’Nba All Star Game. Critiche: “Peggior esecuzione di sempre”

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 febbraio 2018 18:11 | Ultimo aggiornamento: 19 febbraio 2018 18:11
Fergie canta inno in versione Jazz all'Nba All Star Game

Fergie canta inno in versione Jazz all’Nba All Star Game

LOS ANGELES – La cantante americana Fergie, nella notte tra domenica 18 e lunedì 19 febbraio, ha cantato in uno degli eventi sportivi più attesi dell’anno negli Stati Uniti: l’All Star Game dell’Nba. Si tratta di un evento secondo solo al Super Bowl per attenzione mediatica. Per cantare l’inno americano in questa partita di basket tra le due squadre migliori degli Usa, quest’anno c’è Fergie, l’ex cantante dei Black Eyed Peas.

Fergie ha cantato l’inno nazionale americano in una versione blues- jazz che non è piaciuta perché giudicata sopra le righe. Critiche sono arrivate sia dal pubblico sia dalle star presenti allo Staples Center di Los Angeles. La sua variazione sul tema non è stata particolarmente amata da nessuno per il fatto che gli americani sono molto tradizionalisti su queste tematiche e Fergie sembra interpretare l’inno in un modo molto particolare.

Anche su Twitter si sono sprecati i commenti negativi. Tutti sembrano infatti concordare sul fatto che Fergie avrebbe eseguito la “peggiore esecuzione di sempre dell’inno nazionale”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other