YOUTUBE Festival di Sanremo, Baglioni imita Mussolini: “Io, dittatore artistico”

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 febbraio 2018 9:49 | Ultimo aggiornamento: 8 febbraio 2018 12:08
Festival di Sanremo, Baglioni imita Mussolini: scoppia la polemica

Festival di Sanremo, Baglioni imita Mussolini: scoppia la polemica

SANREMO – Claudio Baglioni imita Benito Mussolini, con un podio davanti, le mani sui fianchi e l’urlo ‘Italiani!’ per lasciare la tribuna a Pippo Baudo, ospite della seconda serata del festival di Sanremo, e sul web si accende la polemica.

Con ironia il cantautore si definisce ‘dittatore artistico’, citando la definizione di una signora incontrata per strada, e tanto basta per scatenare commenti caustici relativi ad una presunta apologia del fascismo e della dittatura.

Durante la seconda serata però Baglioni prima di presentare Pippo Baudo, con un podio davanti e mani sui fianchi ha detto: “Invece di essere chiamato direttore artistico, mi hanno chiamato dittatore artistico, facendomi trovare questo podio…Quindi pubblico di ITALIANIIII…”.

Ecco alcuni dei commenti su Twitter: “Imitare Mussolini di sti tempi??!! Mi stupisco che sia il direttore artistico a farlo (in eurovisione!) E queste battute son preparate e scritte su un copione! Se vengono sospesi dei cantanti dalla gara allora anche #Baglioni per una sera…”. E ancora: “Ci mancava la citazione di Mussolini n questo momento storico, siamo a cavallo. Chiudete tutto”, “Oltre alla riesumazione di Baudo Baglioni ben pensa di fingersi Mussolini… tristezza infinita”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other