La fiamma olimpica si spegne: colpa degli schizzi d’acqua

Pubblicato il 9 luglio 2012 18:48 | Ultimo aggiornamento: 9 luglio 2012 18:48

WALTHAM CROSS (REGNO UNITO) – Durante il passaggio a Waltham Cross nei pressi di Londra, la fiamma olimpica non regge agli schizzi dell’acqua e si spegne.

A niente sono valsi i tentativi di tenerla in vita di Zachary Franklin, il canoista della squadra giovanile inglese. Si è spenta per qualche istante per poi essere riaccesa all’arrivo.

Non è la prima volta che la torcia olimpica si è spenta nel lungo tragitto che la porterà a Londra per l’inizio delle Olimpiadi.