Firenze, a scuola confusione sui peccati: Marrazzo e Luxuria con Totò Riina…

Pubblicato il 23 Giugno 2011 18:21 | Ultimo aggiornamento: 23 Giugno 2011 18:35

FIRENZE – Alla scuola media statale Poliziano di Firenze un cartellone spiega ai ragazzi l’inferno di Dante facendo però grande confusione tra reati penali e peccati cristiani. Così capita di trovare tra le fiamme infernali il boss Totò Riina assieme a Piero Ceccherini, Vittorio Sgarbi e Josè Mourinho. Tra i lussuriosi si riconoscono invece Piero Marrazzo e Vladimir Luxuria. Mentre fa una brutta fine a causa del peccato di gola anche Antonella Clerici.

Questo l’estratto da un video del canale YouTube dell’attore fiorentino Saverio Tommasi.