YOUTUBE Forlì, 26enne ubriaca alla guida uccide coetanea che cammina sul marciapiede

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 9 aprile 2019 7:46 | Ultimo aggiornamento: 9 aprile 2019 8:06
forli 26enne ubriaca uccide coetanea

Forlì, 26enne ubriaca alla guida uccide coetanea che cammina sul marciapiede

ROMA – Con la sua auto è salita sul marciapiede travolgendo, alle spalle, una 26enne che stava camminando in via Livio Salinatore a Forlì.

Protagonista della vicenda, un’altra 26enne residente a Castrocaro in provincia di Forlì. La 26enne al volante aveva un tasso alcolemico nel sangue pari a 1,78 g/litro: ora è arrestata con l’accusa di omicidio stradale.

L’incidente è avvenuto la mattina di domenica 7 aprile verso le 10: a perdere la vita è stata una giovane nata a Roma e da poco residente a Forlì. A quanto appreso stava camminando sul marciapiede quando alle sue spalle è giunta l’auto condotta dall’altra giovane finita prima contro un palo – caduto sulla vittima – e poi sulla 26enne.

Al primo controllo la conducente dell’automobile ha fatto registrare un tasso alcolemico nel sangue pari a 1,78 g/litro. Il limite fissato dalla legge è pari a 0,5 g/litro. Sul posto sono intervenuti oltre ai sanitari del 118 – a bordo di un’auto medicalizzata e di una ambulanza – i Vigili del Fuoco e i Vigili Urbani.