Francavilla a Mare, auto sott’acqua nel sottopasso: Luca Ortu si tuffa e salva una donna VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 ottobre 2018 19:33 | Ultimo aggiornamento: 22 ottobre 2018 22:01
Francavilla a Mare, auto sott'acqua nel sottopasso: Luca Ortu si tuffa e salva una donna VIDEO

Francavilla a Mare, auto sott’acqua nel sottopasso: Luca Ortu si tuffa e salva una donna

PESCARA – Quando ha visto la donna che batteva i pugni contro il vetro, dentro l’auto sommersa dall’acqua nel sottopasso, non ha esitato a tuffarsi. Così Luca Ortu, 45 anni originario di Alghero, ha salvato una donna a Francavilla al Mare da annegamento certo. 

Valoroso e pure modesto, Ortu racconta all’agenzia Ansa di non sentirsi un eroe per questo: “Mi sono reso conto che non si poteva aspettare. Non mi sento un eroe”. Anche se, aggiunge, “mi è sembrato di vedere un film“. Poi ha atteso l’arrivo del 118 per la donna, ed è tornato a casa a piedi correndo.

“Andavo a prendere mio figlio a scuola con mia moglie, davanti al sottopassaggio di via Pola l’auto che ci precedeva si è fermata e il conducente mi ha urlato c’è una macchina lì sotto!”. Luca, che gestisce una tabaccheria a Francavilla ed è istruttore di difesa personale, racconta quei pochi istanti ancora incredulo.

Da domenica sera piove incessantemente fra Pescara e Francavilla al Mare, le temperature sono scese bruscamente; molti sottopassi lunedì mattina erano interdetti al traffico, anche quello di via Pola. “Un ragazzo lì vicino mi ha detto che aveva già chiamato i Vigili del fuoco, ma quando ho visto l’acqua entrare nell’auto ho aspettato solo 30 secondi e mi sono tuffato”.

A raccontare la fase concitata del soccorso anche un filmato diventato virale su Facebook. Con una gomitata Luca colpisce il vetro dello sportello, entra, la signora è già con la testa sott’acqua, lui la tira per la giacca e la porta fuori. Arrivano 118, forze dell’ordine, Vigili del fuoco. Luca si accerta delle condizioni della donna, che lo ringrazia, ma è ancora sotto choc.