Francesco Schettino intervistato dal TgCom: “Colpito sperone di roccia”

Pubblicato il 18 Gennaio 2012 15:21 | Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio 2012 15:21

ROMA – Durante la puntata di Porta a Porta del 16 gennaio è stata trasmessa una parte dell’intervista che il comandante della Costa Concordia Francesco Schettino aveva rilasciato al TgCom subito dopo la tragedia del Giglio.

Il comandante aveva spiegato: “‘Mentre navigavamo ad andatura turistica abbiamo impattato uno sperone di roccia che non era segnalato. Secondo la carta nautica, doveva esserci acqua a sufficienza sotto di noi”. L’intervista: