Il gatto è nato senza le ossa nelle zampe: sarà operato grazie alle donazioni

Pubblicato il 25 Gennaio 2013 16:53 | Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio 2013 16:54
Harvey, il gatto nato senza le ossa nelle zampe

Harvey, il gatto nato senza le ossa nelle zampe

GLASGOW (SCOZIA, REGNO UNITO) – Harvey è un gatto di 4 mesi di età nato senza le ossa nelle zampe anteriori a causa di una rara malattia genetica.

Il micio vive a Glasgow in Scozia: a  causa della sua malattia, crescendo potrebbe avere dei problemi alla colonna vertebrale. Per questa ragione, Harvey necessita di alcune cure preventive molto costose ed una operazione in cui gli verranno impiantati dei perni metallici nelle zampe. I medici, grazie ad una raccolta straordinaria effettuata tramite un profilo Facebook di amanti dei gatti, potranno curare l’animale.

In meno di due giorni infatti, centinaia di persone hanno donato in totale 5mila dollari: la cifra consentirà al gatto di essere operato e di poter vivere tranquillamente.