Gb, deputato spintona e prende per il collo l’attivista di Greenpeace VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Giugno 2019 13:11 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2019 13:11
Deputato Gb spintona attivista Greenpeace e la prende per il collo VIDEO

Gb, deputato spintona e prende per il collo l’attivista di Greenpeace VIDEO

LONDRA – Il deputato del partito conservatore di Theresa May ha spintonato e preso per il collo una attivista di Greenpeace che a una cena di beneficienza era intervenuta per protestare. Mark Field è finito nei guai per la sua reazione piuttosto brusca, tanto che in molti l’hanno accusato di “aggressione” nei confronti della donna.

L’episodio, ripreso da un video, è accaduto ieri durante l’annuale serata alla Mansion House di Londra che riunisce esponenti della politica e del business mentre il cancelliere dello Scacchiere, Philip Hammond, stava tenendo un discorso sullo stato dell’economia del Regno e sulla Brexit. 

La donna ha fatto irruzione vestita di rosso con altri manifestanti ambientalisti per denunciare “l’emergenza dei cambiamenti climatici”. Quando si è avvicinata al tavolo di Field è stata tuttavia afferrata con foga dal sottosegretario, che l’ha poi sbattuta fuori dalla sala.

“Siamo scioccati dalle immagini che mostrano l’aggressione di un uomo di governo contro uno dei nostri dimostranti pacifici”, ha reagito Greenpeace. Dall’opposizione laburista è stato chiesto il siluramento di Field. Imbarazzo invece fra i Tory, fra le cui file c’è solo alcuni hanno difeso il sottosegretario.

L’interessato si è giustificato dicendo a Itv d’aver agito “d’istinto” temendo che la donna potesse avere intenzioni minacciose. Si è comunque autodenunciato agli organi di disciplina del governo affinché il caso sia indagato. Un’inchiesta è stata aperta anche dal presidente del Partito Conservatore, Brendon Lewis, che si è detto se non altro “stupito” del comportamento di Field. 

(Fonte YouTube/The Guardian)