Gb, deputato spintona e prende per il collo l’attivista di Greenpeace VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Giugno 2019 13:11 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2019 13:11
Deputato Gb spintona attivista Greenpeace e la prende per il collo VIDEO

Gb, deputato spintona e prende per il collo l’attivista di Greenpeace VIDEO

LONDRA – Il deputato del partito conservatore di Theresa May ha spintonato e preso per il collo una attivista di Greenpeace che a una cena di beneficienza era intervenuta per protestare. Mark Field è finito nei guai per la sua reazione piuttosto brusca, tanto che in molti l’hanno accusato di “aggressione” nei confronti della donna.

L’episodio, ripreso da un video, è accaduto ieri durante l’annuale serata alla Mansion House di Londra che riunisce esponenti della politica e del business mentre il cancelliere dello Scacchiere, Philip Hammond, stava tenendo un discorso sullo stato dell’economia del Regno e sulla Brexit. 

La donna ha fatto irruzione vestita di rosso con altri manifestanti ambientalisti per denunciare “l’emergenza dei cambiamenti climatici”. Quando si è avvicinata al tavolo di Field è stata tuttavia afferrata con foga dal sottosegretario, che l’ha poi sbattuta fuori dalla sala.

5 x 1000

“Siamo scioccati dalle immagini che mostrano l’aggressione di un uomo di governo contro uno dei nostri dimostranti pacifici”, ha reagito Greenpeace. Dall’opposizione laburista è stato chiesto il siluramento di Field. Imbarazzo invece fra i Tory, fra le cui file c’è solo alcuni hanno difeso il sottosegretario.

L’interessato si è giustificato dicendo a Itv d’aver agito “d’istinto” temendo che la donna potesse avere intenzioni minacciose. Si è comunque autodenunciato agli organi di disciplina del governo affinché il caso sia indagato. Un’inchiesta è stata aperta anche dal presidente del Partito Conservatore, Brendon Lewis, che si è detto se non altro “stupito” del comportamento di Field. 

(Fonte YouTube/The Guardian)