--

Germania, l’inaugurazione della chiesa fatta di neve

Pubblicato il 29 Dicembre 2011 14:14 | Ultimo aggiornamento: 29 Dicembre 2011 14:15

La chiesa di neve MITTERFIRMIANSREUT (GERMANIA) – I bavaresi che vivono nel piccolo villaggio di Mitterfirmiansreut hanno inaugurato oggi 29 dicembre la loro chiesa costruita interamente con la neve.

Mitterfirmiansreut si trova al confine tedesco-ceco: gli ideatori di questo insolito progetto speravano di aprire la “Chiesa di Neve” a metà dicembre, ma le temperature insolitamente alte e la carenza di materia prima hanno ritardato il completamento della struttura.

La costruzione è iniziata poche settimane fa e la struttura è stata ufficialmente aperta oggi. Julia Herzig, portavoce per il progetto della chiesa, ha spiegato che i responsabili hanno lavorato giorno e notte per realizzarla. I posto a sedere di questa insolita chiesa cattolica saranno 200. La torre è alta 17 metri e fatta interamente di neve e ghiaccio.

La chiesa attrarrà i turisti da tutta la Germania, prima di sciogliersi definitivamente in primavera. I responsabili del progetto intendono commemorare una protesta tenuta dagli abitanti del villaggio durante il secolo scorso. Allora, la popolazione era sconvolta all’idea di dover affrontare un complesso viaggio lungo 90 minuti per giungere alla chiesa di Mauth, ma le autorità cattoliche si rifiutarono di costruire una chiesa anche per loro.

Ogni stagione natalizia, per ricordare quanto accadde in passato, viene costruita una chiesa di neve nel villaggio. La versione moderna di questa chiesa ha dovuto però superare diversi ostacoli: lo scetticismo delle autorità locali che hanno sempre rifiutato di consacrarla e i costi di realizzazione eccessivi. Secondo quanto riportato dal Local infatti, gli ideatori sono ancora alla ricerca di investitori.