Gezi Park: uomo con machete minaccia manifestanti (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Luglio 2013 20:33 | Ultimo aggiornamento: 12 Luglio 2013 20:33
Gezi Park: uomo con machete minaccia manifestanti (video)

Gezi Park: uomo con machete minaccia manifestanti (foto da video Youtube)

ISTANBUL –  Un uomo armato di machete ha minacciato i manifestanti di Gezi Park, nel centro di Istanbul, Turchia. L’uomo è immortalato in un video postato su YouTube. L’aggressione risale al 6 luglio. L’assalitore, vestito con una camicia bianca e dei pantaloni neri, si aggira tra turchi e turisti. Proprio grazie al video l’uomo è stato identificato. Si tratta di S.Ç., proprietario di uno degli alberghi della zona.

Dopo l‘aggressione con il machete e l’arresto i giudici ne avevano disposto il rilascio in attesa del processo. Secondo loro non c’era pericolo di fuga. Ma secondo il quotidiano Hurriyet l’uomo sarebbe scappato in Marocco, in aereo. Sua moglie, infatti, è marocchina. Sempre secondo il quotidiano turco avrebbe un biglietto di ritorno prenotato per il 10 agosto.

L’aggressione aveva fatto scalpore anche perché difesa da Hüseyin Çelik, deputato del Partito per la Giustizia e lo Sviluppo (l’AKP del premier Recep Tayyip Erdogan). Celik ha detto che probabilmente l’uomo era “esasperato da quello che stavano facendo i manifestanti di Gezi Park” e che la protesta aveva causato un danno ai suoi affari.