Giamaica. Il principe Harry in gara con Usain Bolt

Pubblicato il 6 Marzo 2012 18:58 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2012 19:08

KINGSTON, 6 MAR – Non capita a tutti di trovarsi ai blocchi di partenza con a fianco Usain Bolt, l’uomo piu’ veloce del mondo, e quindi e’ comprensibile il nervosismo. E’ quanto e’ capitato oggi al principe Harry, che nella Giamaica, nello stadio dell’Universita’ delle Indie Occidentali di Kingston, e’ scattato prima dello sparo. La ”saetta” giamaicana, recordman mondiale sui 100 e 200 metri e della staffetta 4×4, si e’ messo, rispettosamente, a sorridere, e lo ha raggiunto trotterellando.

”E gli ha poi dato dei consigli su come si corre”, raccontano i media locali che sottolineano anche come sugli spalti i moltissimi curiosi sono andati lo stesso in visibilio per Harry.

Il principe e’ impegnato in un tour nei Caraibi – e’ gia’ stato nel Belize e nelle Bahamas – per il Diamond Jubilee in onore della regina Elisabetta che celebra i suoi 60 anni di trono. Dopodomani il secondogenito di Carlo approdera’ in Brasile dove, invece, fara’ il testimonial di lusso per le imminenti Olimpiadi di Londra.