Video

Giappone, calamari giganti fino a 8 metri (video) : per i pescatori è “un cattivo presagio”

Giappone, calamari giganti fino a 8 metri

Giappone, calamari giganti fino a 8 metri

TOKYO – Negli ultimi mesi  sono aumentati in Giappone avvistamenti e catture di calamari giganti. Si tratta di un numero elevato che ha spaventato i pescatori che credono che l’aumento di queste creature marine sia collegato con un cattivo presagio.

Un pescatore ha dichiarato di “non aver mai visto niente di simile in 15 anni di pesca”. All’inizio di gennaio, due calamari giganti sono stati catturati al largo del porto di Toyama e a largo delle Sado Island. Altri tre di dimensioni tra i 3 e 4 metri di lunghezza, sempre a gennaio sono stati trovati spiaggiati a Sado e Himi.  Un calamaro gigante di circa 8 metri è stato catturato anche al largo della costa di Ohkubo in questi giorni.

Se per i pescatori l’arrivo di queste creature significa qualcosa di negativo, gli scienziati hanno una teoria diversa che spiega l’abbondanza di questi calamari. Questi molluschi, secondo gli scienziati amano l’acqua fredda e si trovano di solito negli abissi, a circa 200 metri sotto la superficie.

A questa profondità l’acqua è di circa 7°C, ideale per queste creature.  La temperatura dell’acqua a quel livello al largo delle coste del Giappone è scesa però a circa 4°C quest’anno, troppo fredda per il calamaro che si sarebbe così avvicinato in cerca di acqua calda finendo tra le reti dei pescatori.  

 

To Top