Giappone, coppia di panda giganti in Cina per favorire l’accoppiamento

Pubblicato il 18 Febbraio 2013 - 16:04| Aggiornato il 12 Luglio 2022

TOKYO, 18 FEB – Due panda giganti gemelli di poco più di quattro anni, nati a settembre del 2008 al World Adventure Park di Shirahama (prefettura di Wakayama), saranno trasportati in Cina nelle prossime settimane per favorire l’ accoppiamento e per scongiurare il fattore consanguineità.

Lo ha reso noto lo stesso parco divertimenti, che vanta sette panda giganti complessivi, secondo cui la femmina e il maschio, rispettivamente di nome Meihin ed Eihin, partiranno per Chengdu nella provincia di Sichuan. Il World Adventure Park ha finora spedito sei panda ai fini della riproduzione, inclusa un’altra coppia di cinque anni appena lo scorso dicembre.