Giappone, la giacca con l’aria condizionata

Pubblicato il 26 Luglio 2011 14:03 | Ultimo aggiornamento: 26 Luglio 2011 14:03

TOKYO – Il terremoto e lo tsunami che hanno devastato il Giappone hanno imposto in tutto il Paese un taglio drastico dei consumi energetici.

Così, negli uffici e nelle case l’aria condizionata è razionata. Ma niente paura: se vi capiterà di ritrovarvi nell’asfissiante afa estiva giapponese, un’azienda ha creato una linea di abbigliamento dotata di impianto di autoventilazione che garantisce consumi limitati e costi contenuti.

La spesa media per assicurarsi undici ore consecutive di refrigerio è di 130 dollari.