Giletti contro vitalizio Capanna: “Prendi 5mila al mese”. “E tu 30mila” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Febbraio 2015 11:34 | Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2015 12:05
Giletti contro vitalizio Capanna: "Prendi 5mila al mese". "E tu ne prendi 30mila" VIDEO

Giletti contro vitalizio Capanna: “Prendi 5mila al mese”. “E tu ne prendi 30mila”

ROMA – Scambio di insulti, voci alterate e un libro che vola, scagliato a terra dal conduttore Massimo Giletti. Succede di tutto durante la puntata del talk show L’Arena con ospite l’ex leader del ’68 milanese e di Democrazia Proletaria Mario Capanna.

Giletti e Capanna litgano per il vitalizio. Perché Capanna, per sua stessa ammissione, percepisce un “vitalizio da 5mila euro al mese”. Giletti, però, si scalda per tutta la frase di Capanna: “Prendo un vitalizio da 5mila euro al mese ma non sono un privilegiato”. C’è di più. Capanna è uno dei firmatari di un ricorso presentato da una serie di ex consiglieri della Regione Lombardia contro una legge che di quel vitalizio prevede un taglio minimo, del 10%. Per l’ex Democrazia Proletaria, come per i tanti che quel ricorso hanno firmato, trattasi di diritto acquisito e quindi intoccabile.  Per Giletti, con un pizzico (eufemismo) di populismo trattasi di furto.

Ad un certo punto della discussione, Giletti incalza: “Voi rubate i soldi a chi è onesto… legalmente… era una metafora. Per me chi porta 5mila euro a casa mentre i minatori…” Capanna replica: “Lei ne prende 30mila”. E Giletti: “Siamo due mondi diversi”.

La lite continua, non viene sedata neppure dalla pubblicità. Prima dello spot Giletti scaraventa a terra il libro di Capanna. Dopo i due riescono a chiudere l’intervista, non senza altre polemiche.