Gohan, il bambino malato di cancro giocatore per un giorno del Villareal VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 settembre 2014 19:01 | Ultimo aggiornamento: 5 settembre 2014 19:01
Gohan, il bambino malato di cancro giocatore per un giorno del Villareal

Gohan, il bambino malato di cancro giocatore per un giorno del Villareal

VILLAREAL (SPAGNA) – Gohan è un ragazzo di 13 malato di cancro e tifosissimo della squadra spagnola del Villareal. Il giovane aveva un sogno: giocare con la propria squadra del cuore. Il Villareal ha deciso di accontentarlo, regalandogli un giorno che per Gohan sarà indimenticabile.

Gohan ha infatti partecipato all’amichevole che si è giocata giovedì 4 settembre contro il Celtic. Il giovane diventato un collega dei suoi beniamini, con tanto di posto nello spogliatoio e maglia personalizzata. Gohan, in campo si è tolto anche la soddisfazione di segnare. Dopo la rete è tornato in panchina, accompagnato da una lunga standing ovation.