Usa, trafficanti inseguiti dalla guardia costiera gettano in mare la droga VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Luglio 2019 9:58 | Ultimo aggiornamento: 29 Luglio 2019 9:58
Trafficanti droga Usa

I trafficanti di droga a San Diego inseguiti dalla Guardia Costiera (Credit YouTube)

ROMA – Una nave con a bordo tonnellate di cocaina viene inseguita dalla Guardia Costiera al largo delle coste di San Diego, in California. I trafficanti di droga decidono così di liberarsi della cocaina, gettandone i sacchi nell’oceano Pacifico mentre tentano la fuga. I malviventi però sono stati raggiunti e arrestati, mentre il carico è stato recuperato.

A diffondere le immagini della rocambolesca fuga via mare dei trafficanti di droga e dell’inseguimento è stata proprio la Guardia Costiera su Facebook, dove ha spiegato di aver avvistato i banditi nelle acque davanti a San Diego. Durante l’inseguimento, i trafficanti hanno tentato di disfarsi della droga gettando il carico in mare.

La nave con a bordo 9 uomini è stata poi raggiunta dalle autorità statunitensi e gli uomini sono stati arrestati. Sulla barca è stata trovata oltre una tonnellata di cocaina, per un valore di circa 30 miliardi di dollari, mentre gli altri sacchi gettati in mare sono stati recuperati. Gli agenti hanno così recuperato 13 tonnellate di droga in sei missioni diverse condotte in appena una settimana. (Fonte Facebook e YouTube)