Donna costretta a guidare a 190 km/h in autostrada: l’acceleratore è bloccato

Pubblicato il 28 agosto 2012 23:40 | Ultimo aggiornamento: 29 agosto 2012 0:17

JEFFERSON CITY (MISSOURI) – Lori Ubelstad stava percorrendo con l’auto un’autostrada del Missouri e improvvisamente, l’acceleratore dell’auto della donna si blocca sui 190km/h.

La donna ha così chiamato il 911 e un’auto della polizia si è messa sulla sua scia. La telecamera montata all’interno dell’auto della polizia, ha ripreso l’incredibile e pericoloso slalom tra le auto presenti sulla carreggiata effettuato dalla Ubelstad seguendo le istruzioni degli agenti.

Invano la signora aveva provato a fermarla schiacciando il freno o girando la chiave di accensione. Alla fine, la donna è riuscita a bloccare il veicolo dopo ben 95 km di “inseguimento”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other