YOUTUBE Guido Tabellini nel 2014: “Meglio l’uscita dall’euro che ristrutture il debito”

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 maggio 2018 12:20 | Ultimo aggiornamento: 30 maggio 2018 12:23
Carlo Tabellini, debito ed euro

Guido Tabellini nel 2014: “Meglio l’uscita dall’euro che ristrutture il debito”

ROMA – Guido Tabellini è il probabile ministro dell’Economia del governo Cottarelli. Nel pomeriggio di martedì 29 maggio il suo nome era dato per certo, prima dello stop della lista dei ministri, che dovrebbe essere resa nota oggi, mercoledì 30 maggio.

Tabellini è stato scelto per rassicurare i mercati. Peccato che però, lo stesso economista [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play], nel corso di un convegno che si è tenuto nel giugno 2014 avesse sostenuto che “se dovessimo tornare in una grave situazione di crisi finanziaria, cosa possibile, io credo che l’alternativa preferibile sia l’uscita dall’euro e non la ristrutturazione del debito”.

Tabellini ha sostenuto la tesi il 27 giugno del 2014 nel corso di un convegno. A scriverlo con tanto di video è Dagospia, che cita Michelangelo Colombo di startmag.it.