Honolulu, Boeing 737 sta per finire in mare, il pilota: “Non vedo l’aeroporto, chiamate la guardia costiera?” VIDEO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 5 Luglio 2021 15:23 | Ultimo aggiornamento: 5 Luglio 2021 15:23
Honolulu, Boeing 737 sta per finire in mare, il pilota: "Non vedo l’aeroporto, chiamate la guardia costiera?" VIDEO

Honolulu, Boeing 737 sta per finire in mare, il pilota: “Non vedo l’aeroporto, chiamate la guardia costiera?” VIDEO (foto da video)

Honolulu, Boeing 737 sta per finire in mare, il pilota: “Non vedo l’aeroporto, chiamate la guardia costiera?” VIDEO. Il filmato è stato diffuso sui social network ed è diventato virale nel giro di poche ore. Anche perché si tratta di una ‘favola a lieto fine’ dato che entrambi i piloti a bordo sono stati tratti in salvo e sono in ottime condizioni di salute. 

Honolulu, Boeing 737 sta per finire in mare, i nervi saldi dei due piloti

Il fatto risale allo scorso venerdì. Il 2 luglio 2021, un jet cargo Boeing 737 è stato costretto ad un atterraggio di emergenza nei pressi di Honolulu, alle Hawaii. I due piloti si sono dimostrati glaciali. Infatti non sono andati nel panico e la loro calma è risultata decisiva ai fini del salvataggio finale. 

I piloti hanno segnalato prontamente il guasto al motore. Come detto, dalle registrazioni di bordo, emerge con una certa chiarezza la loro freddezza. Dopo la segnalazione del guasto al motore, i due piloti hanno tentato di raggiungere l’aeroporto dell’isola più vicina.

Honolulu, Boeing 737 sta per finire in mare, il video da YouTube

Verso le due meno venti (ora locale), sono stati costretti ad un atterraggio di emergenza sull’acqua. La manovra è stata eseguita perfettamente. Quindi i piloti non sono stati solamente glaciali ma anche molto tecnici. A quel punto, sono stati soccorsi dalla Guardia costiera. Entrambi sono in ottime condizioni di salute. Sono in corso delle indagini per ricostruire le dinamiche del guasto al motore (video YouTube).