Horatio Nelson, fantasma della moglie sulla nave Victory? Misterioso VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 marzo 2018 7:07 | Ultimo aggiornamento: 26 marzo 2018 16:12
Horatio Nelson, fantasma della moglie sulla nave Victory? Misterioso VIDEO

Horatio Nelson, il fantasma della moglie si aggira sulla Victory?

LONDRA – Horatio Nelson, fantasma della moglie sulla nave Victory? Misterioso VIDEO.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela.

Il ghost hunter inglese Tony Ferguson, 33 anni, ritiene di essersi imbattuto nella figura spettrale di Frances ‘Fanny’ Nelson durante una visita sulla HMS Victory, nave di bandiera dell’ammiraglio durante la battaglia di Trafalgar (21 ottobre 1805).

Ferguson ha spiegato che a bordo della nave museo, oggi posizionata nel suo bacino di carenaggio a Portsmouth, ha subito avvertito strane sensazioni, tra le quali quella di sentirsi inseguito da qualcuno.

Sebbene a occhio nudo non sia riuscito a vedere nulla, Ferguson ha visualizzato il presunto spettro nelle riprese da lui girate all’interno della Victory. In un filmato si vede una figura spettrale che si muove in una parte della nave, per poi scomparire nel nulla.

Tony è convinto che la strana “presenza” sia da ricondurre proprio a Fanny Nelson, che all’epoca avrebbe fatto più volte visita al marito sul famoso vascello.

“La HMS Victory è famosa per i suoi fantasmi e molte persone hanno dichiarato di aver visto l’ammiraglio Nelson e sua moglie nel corso degli anni” ha spiegato al Daily Mail il ghost hunter.

“La moglie dell’ammiraglio andava a trovarlo regolarmente quando lui era a bordo, quindi sono sicuro che è ancora lei a fargli visita come fantasma. La camera alta era un’area riservata agli ufficiali di grado più alto, quindi sono stati Nelson e sua moglie a trascorrerci la maggior parte del loro tempo insieme”.

“(Fanny, ndr) deve avermi seguito intorno alla nave – ha specificato il 33enne – Gli spiriti sono davvero affascinati dai vivi. Mi sono sentito così fortunato ad aver catturato immagini nitide di un’esperienza paranormale. Ne ho avute parecchie nella mia vita, perciò non mi spaventano più”.

Tony ha ricordato di aver avuto incontri spettrali con gli “spiriti” già quando era piccolo. Con la maturità le esperienze paranormali sono diventate più frequenti e crede di avere una specie di “energia” attira spettri.

“Ho deciso di portare avanti questo dono e faccio indagini sul paranormale come hobby. All’inizio non condividevo i miei video o le mie foto perché era un viaggio molto personale. Ma dopo un po’ ho deciso di condividere alcune delle cose incredibili che ho visto per aprire gli occhi di altre persone rispetto al paranormale”. GUARDA IL VIDEO YOUTUBE.