“Ice Bucket Challange è un rito satanico” secondo giornalista Usa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 settembre 2014 14:26 | Ultimo aggiornamento: 5 settembre 2014 14:27
"Ice Bucket Challange è un rito satanico" secondo giornalista Usa

La Ice Bucket Challange di Lady Gaga

LOS ANGELES – “L‘Ice Bucket Challange è un rito satanico“: è la singolare tesi di Selena Owens, scrittrice e giornalista del WorldNetDaily.

Secondo Owens, a spingere i partecipanti a questa sorta di sfida di beneficenza facendosi una doccia gelata non può essere solo la voglia di raccogliere fondi a favore della ricerca contro la sclerosi laterale amiotrofica, e neppure il desiderio di emulare i vip che lo hanno già fatto.

La scrittrice ha analizzato tutto quel che riguarda la IBC, compresa la morte (per annegamento) dell’ideatore della sfida, Corey Griffin. 

La Owens ricorda anche di un video in cui la predicatrice Anita Fuentes spiega alcuni messaggi e simboli nascosti nel rito dell’Ice Bucket Challange, che starebbe purificando l’America nel nome dell’Anticristo Lucifero Satana: queste, infatti, sono in inglese le parole che sarebbero, secondo Owens, rappresentate dalle iniziali della sla, che in inglese è ASL (Antichrist Satana Lucifer). 

In quest’ottica la Owens cita anche l’ICB della celebre conduttrice Oprah Winfrey. Nel video si vede che la star della tv americana prima di farsi la doccia gelata dice: “Nel nome della SLA (in inglese ASL) e dell’ICe Bucket Change”. Secondo Owens quel “in nome della SLA” vorrebbe dire “in nome di Lucifero”.