Incendio a Pozzo d’Adda, in fiamme fabbrica che produce alluminio: fiamme alte, nessun ferito VIDEO

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 26 Febbraio 2021 8:45 | Ultimo aggiornamento: 26 Febbraio 2021 8:45
incendio pozzo d'adda

Incendio a Pozzo d’Adda, in fiamme fabbrica che produce alluminio: fiamme alte, nessun ferito

Enorme incendio a Pozzo d’Adda, cittadina in provincia di Milano. Le fiamme sono scoppiate nella Ditta Ossidazione Anodica che produce lavorazioni metalliche. 

Incendio a Pozzo d’Adda, Vigili del Fuoco: “Restate in casa, chiudete le finestre”

Vigili del Fuoco e Protezione Civile hanno raccomandato di tenere precauzionalmente chiuse porte e finestre.

Il grosso incendio  è scoppiato giovedì sera intorno alle 21 in via Berlinguer. Non si segnalano fortunatamente feriti ma le fiamme hanno provocato una densa nube di fumo.

Vigili del Fuoco e Protezione Civile hanno raccomandato agli abitanti di tenere precauzionalmente chiuse porte e finestre.

L’azienda andata a fuoco si trova in una zona industriale ed è lontana dalle abitazioni. Le fiamme sono però visibili dalle abitazioni anche perché molto alte.

Per spegnere l’incendio, sul posto sono arrivati una decina di mezzi dei Vigili del Fuoco. Le cause del rogo non sono ancora chiare.

Incendio nella fabbrica di polistirolo

Lo scorso settembre è scoppiato un incendio in un’altra fabbrica che produce alluminio a Bolznano in via Toni Ebner. Le fiamme, in quel caso erano state provocate da uno sversamento nella zona dei forni durante le manovre di carico degli stessi.

L’evento, anche in quel caso non aveva causato feriti. I danni si sono limitati a una parte impiantistica della zona di produzione.