Indonesia, vulcano Krakatoa erutta e provoca lo tsunami: il VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 dicembre 2018 12:00 | Ultimo aggiornamento: 23 dicembre 2018 12:00
Indonesia, vulcano Krakatoa erutta e provoca lo tsunami: il VIDEO

Indonesia, vulcano Krakatoa erutta e provoca lo tsunami

GIACARTA – Uno tsunami si è abbattuto sulle coste della Indonesia nello stretto di Sonda, che separa Giava da Sumatra, la sera di sabato 22 dicembre, provocando oltre 170 morti e centinaia di feriti. Lo tsunami, con onde anomale alte anche 20 metri, è stato provocato dalle frane sottomarine seguite ad un’eruzione sull’isola di Rakata, un’isola vulcanica emersa 90 anni fa attorno al vulcano Krakatoa (“il bambino”, in indonesiano), che dallo scorso giugno è sotto osservazione.

Nel 1883 il vulcano ha fatto registrare una delle più violente eruzioni di tutti i tempi, che scatenò un maremoto con onde stimate alte fino a 40 metri, facendo oltre 30mila morti.

Le zone più colpite dallo tsunami del 22 dicembre si trovano a Banten, nel distretto di Pandeglang, pieno di località balneari frequentate dai turisti durante le festività natalizie. Il premier australiano, Scott Morrison, ha riferito che al momento non si ha notizia di vittime straniere. La Farnesina ha attivato l’Unità di crisi e l’ambasciata a Giacarta per assister i connazionali.