Inghilterra, si rifiuta di indossare la mascherina sul bus: scoppia la rissa col poliziotto VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 Settembre 2020 14:47 | Ultimo aggiornamento: 4 Settembre 2020 14:47
inghilterra, mascherina sul bus

Inghilterra, si rifiuta di indossare la mascherina sul bus

Mascherina sui mezzi pubblici, un uomo si rifiuta di indossarla. Accade in Gran Bretagna: l’uomo ed un agente che gli dice di mettersela arrivano alle mani.

Mascherina sui mezzi pubblici, molta gente rifiuta di indossarla e non solo in Italia. Episodi di questo genere sono ormai sempre più frequenti in tutto il mondo. 

In Inghilterra, un passeggero disubbidiente e un poliziotto sono arrivati alle mani dopo i ripetuti inviti dell’agente a indossare la mascherina sul treno.

Donna senza mascherina sul treno. Passeggeri contro di lei

In Italia, lo scorso 20 agosto, una donna ha costretto il capotreno a fermare un convoglio su cui viaggiava, perché rifiutava di indossare la mascherina. 

La passeggera cerca solidarietà a bordo ma invece viene attaccata dai presenti. E’ lei a prendersela con un addetto di Trenitalia: “Io ho il diritto di viaggiare sul treno, mi state mettendo in una condizione spiacevole”.

A chi le fa notare che potrebbe agire per far cambiare la legge invece di non rispettarla, lei risponde che sta “provando a cambiare la legge, mandando delle lettere”.

A bordo del treno ad un certo punto sale la tensione. A perdere la pazienza è una passeggera che sbotta: “Lei non ha rispetto per la gente né per lo Stato”.

Quest’ultima si appella alle altre persone presenti nel vagone: “Facciamo votazione: chi è per la mascherina? Ecco, siamo la maggioranza. Noi siamo il popolo può obbedire al popolo?”

E lei, la donna che si è rifiutata di indossare la mascherina, prima di chiudere il video replica infastidita: “Siete un popolo di schiavi” (fonte: Corriere della Sera, YouTube).