Inter, Erick Thohir incontra Massimo Moratti e Walter Mazzarri: video e foto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Novembre 2013 17:47 | Ultimo aggiornamento: 14 Novembre 2013 17:47

MILANO – ”E’ stato un buon incontro ma non abbiamo parlato di nulla, della presidenza discuteremo domani”: lo ha detto Erick Thohir all’uscita dalla Pinetina dopo l’incontro con Massimo Moratti, Walter Mazzarri e Javier Zanetti.

”Non rivedro’ Moratti oggi. Per ora torniamo in albergo perche’ abbiamo fatto un lungo viaggio”, ha aggiunto Thohir, nuovo socio di maggioranza dell’Inter.

Sorrisi, strette di mano, grande affabilita’: l’incontro tra Erick Thohir e Massimo Moratti si e’ svolto in un’atmosfera rilassata, serena e amichevole. Il sito dell’Inter da’ ampiamente conto di quanto avvenuto oggi ad Appiano Gentile pubblicando il collage fotografico della visita di Thohir alla Pinetina.

Abbraccio caloroso con Moratti, sorridente e di buon umore: il magnate indonesiano che sta per prendere la guida dell’Inter ha visitato il centro sportivo Angelo Moratti accompagnato dal suo advisor e dai soci Roeslani e Soetedjo. La delegazione ha incontrato oltre a Massimo Moratti, Mazzarri, Zanetti, Angelomario Moratti, Alberto Manzonetto (Four Partners).

Quest’ultimo dovrebbe entrare nel prossimo Cda dell’Inter. Dopo le presentazioni e i saluti, arriva il momento di sedersi a tavola per un pranzo tutto particolare, spartiacque tra passato e futuro. Per oggi non sono previsti ulteriori incontri. Thohir e’ stanco del viaggio e vuole riposare nel suo albergo milanese.

Resta ancora da chiarire il ruolo di Moratti che, al momento, non sembra destinato a far parte del prossimo Cda e quindi non potra’ fare il presidente. Nel nuovo consiglio ci saranno otto componenti: cinque in quota alla nuova cordata indonesiana (International Sports Capital) e tre alla famiglia Moratti: Angelomario, Rinaldo Ghelfi e Manzonetto.

L’amministratore delegato della nuova Inter sara’ l’americano Thomas Shreve, ceo della Recapital Advisors, la società di investimenti fondata da Roeslani. A meno di colpi di scena, i giochi sarebbero ormai fatti.

Il video pubblicato su YouTube da calciomercato.com.

Foto LaPresse.