YOUTUBE Irlanda, finge di ingerire un vetro durante cena al pub per chiedere un risarcimento

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 4 Luglio 2019 15:19 | Ultimo aggiornamento: 4 Luglio 2019 15:20
irlanda pub vetro

Irlanda, finge di ingerire un vetro durante cena al pub per chiedere risarcimento

ROMA – A Newbridge in Irlanda, una donna sta cenando in un pub insieme ad alcune amiche. La donna, ad un certo punto si mette deliberatamente in bocca un pezzo di vetro con lo scopo di chiedere un risarcimento al pub. Peccato che la sua mossa sia stata immortalata dalle telecamere del Judge Roy Beans e la donna sia stata ora accusata di truffa. 

Il fatto è accaduto lo scorso 22 giugno, racconta il Daily Mail. La donna stava cenando con altre due donne e un bambino. Dopo il gesto del vetro, una delle presenti si è alzata per aiutare l’amica. La donna credeva che stesse soffocando: a questo punto, al tavolo è arrivato anche uno dei commessi del pub. La donna ha lasciato i suoi dati in attesa di essere risarcita. Peccato per lei però: ora verrà denunciata essendo stata smascherata dalle telecamere di sicurezza. 

Vivian Carroll, la proprietaria del pub, ha dichiarato all’Irish Mirror che dal filmato emerge il fatto che la donna abbia “nascosto il vetro nei suoi vestiti, per poterselo poi mettere deliberatamente in bocca. Ha detto ad un membro del personale che il bicchiere era nel suo cibo, il che ovviamente non era possibile. Se non fosse stato per le telecamere di sicurezza, avremmo dovuto pagare una cifra enorme di risarcimento”. 

5 x 1000

In irlanda, sono in crescita le richieste di risarcimento per lesioni personali all’interno dei pub. “La gente crede di farla franca”, spiega Padraig Cribben, il presidente di una federazione di pub irlandesi. Non sempre però le truffe, fortunatamente per gli esercizi commerciali coincolti, vanno a buon fine.

Fonte: Daily Mail