Irlanda, la voce registrata del defunto risuona dalla bara: “Mi sentite?” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Ottobre 2019 10:18 | Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre 2019 10:18
Un momento del funerale

Un momento del funerale (foto da YouTube)

ROMA – “Ciao, sono Shay. Mi sentite?”

Shay Bradley, veterano della Forza di Difesa irlandese, ha trovato il modo di far fare una risata ai presenti al suo funerale.

Mentre la sua bara veniva calata all’interno della buca, da un registratore è infatti  partita la voce del defunto: “Ciao, sono Shay. Lasciatemi uscire per favore. E’ tutto buio qui dentro”. Il messaggio, come ha spiegato la figlia di Shay, Andrea, era stato registrato dal padre poco prima che morisse. E l’audio è partito proprio all’improvviso durante il funerale. Un modo, quello di Shay, per cercare di rendere meno pesante l’atmosfera della cerimonia e per strappare una risata ai parenti e agli amici.

Le lacrime, in effetti, come si può vedere dal video, si sono ben presto trasformate in risate.

“Fatemi uscire- dice Shay scherzando – È buio qua dentro. Posso sentirvi! Quello che sento è un prete? Sono nella bara? Riuscite a sentirmi?”

“Sicuramente a mio padre piacerebbe sapere quante persone ha fatto ridere”, ha scritto su Twitter Andrea a corredo del video. E ancora: “Era una persona straordinaria”.

Fonte: YouTube.

Ecco il video pubblicato in queste ore dalla figlia del veterano irlandese sui social: