Israele si ferma in ricordo della Shoah: il video

Pubblicato il 20 Aprile 2012 20:13 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2012 20:16

TEL AVIV – Al suono prolungato delle sirene, riecheggiate secondo consuetudine in tutto il Paese per due minuti, giovedì 19 aprile Israele s’è fermato alle 10 locali (le 9 in Italia) per la giornata nazionale del ricordo della Shoah.

In un’atmosfera di lutto, la commemorazione si tiene nello Stato ebraico in una data diversa rispetto alla Giornata internazionale del ricordo e viene osservata otto giorni prima della festa dell’Indipendenza, sulla base del calendario lunare.