Video

Istanbul, incontra sul bus la ex, la uccide e poi si impicca (video)

Istanbul, incontra sul bus la ex, la uccide e poi si impicca

Istanbul, incontra sul bus la ex, la uccide e poi si impicca

ANKARA – Femminicidio su un autobus a Istanbul: un uomo,  Mehmet Ekinozu, ha ucciso la ex-fidanzata, Ozge Gundogan, incontrata per caso sul bus e poi è fuggito. E’ stato trovato poco dopo impiccato ad un albero., riferisce Hurriyet online.

La giovane, Ozge Gundogan, studentessa dell’Università di Istanbul, ha preso poco dopo le 16 il bus a Kaleici, nel quartiere di Fatih, nella metà europea della megalopoli del Bosforo, per tornare a casa. Ma sull’autobus ha incontrato l‘ex-fidanzato. I due si erano lasciati da poco. C’è stata una violenta discussione.

Ekinozu ha estratto una pistola ed ha sparato alla giovane donna. I passeggeri, presi dal panico, sono scappati dal bus. Anche il giovane assassino si è dato alla fuga. La ragazza è  morta poco dopo. Ekinozu è stato ritrovato impiccato due ore dopo a Uskudar, dall’altro lato del Bosforo.

La violenza contro le donne rimane un fenomeno endemico in Turchia. Negli ultimi cinque anni ha fatto più di 802 vittime. Fra gennaio e novembre del 2013, 28mila donne sono state vittime di violenze, 4.500 sono state sottoposte a programmi di protezione. Stando a un rapporto Onu, il 39% delle donne turche ha subito violenze. I reati di natura sessuale sono aumentati nel Paese del 400% negli ultimi 10 anni.

 

To Top