Johnny Depp e Amber Heard arrivano in Tribunale VIDEO. L’attore sarà testimone di se stesso: “Non sono un violento”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Luglio 2020 13:31 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2020 13:32
Johnny Depp e Amber Heard arrivano in Tribunale

Johnny Depp e Amber Heard arrivano in Tribunale separati. Nella foto l’arrivo di Depp

Johnny Depp e l’ex moglie Amber Heard  arrivano all’alta corte di Londra per un processo che durerà tre settimane.

Johnny Depp sarà per almeno tre giorni sul banco dei testimoni per difendersi dall’accusa di essere stato un marito violento.

Amber Heard, tacchi alti, abito nero al ginocchio e un foulard a minuscoli pois sul volto, è arrivata accompagnata dalla nuova fidanzata Bianca Butti.

Con lei anche la sorella Whitney e il suo avvocato Jennifer Robinson megastar del foro di Londra.

Depp, occhiali scuri e il volto coperto da una sciarpa nera, ha querelato il Sun per aver scritto che l’attore si è comportato come un “mostro violento” nei confronti dell’ex moglie. 

Ad essere querelato è stato il direttore esecutivo del Sun, Dan Wootton.

L’attore di 57 anni vorrà smantellare la tesi che picchiava la moglie ed è stato chiamato come testimone.

La coppia è stata sposata in un tormentato e discusso matrimonio per due anni. 

L’ìex coppia non si vedeva insieme da tre anni

I due non si vedevano insieme in pubblico da almeno tre anni.

La nuova fidanzata di Amber Heard, la trentottenne Bianca Butti, lavora nel mondo del cinema e vive a Los Angeles.

La coppia è stata vista per la prima volta insieme in pubblico a maggio.

Lo scorso anno, Bianca ha rivelato che le è stato diagnosticato un cancro al seno per la seconda volta e ha documentato la sua battaglia su una pagina Instagram, @buttibeatsit.

Jennifer Robinson, arrivata anche lei mano nella mano con Amber Heard in Tribunale, è un notissimo avvocato di diritti umani che difende anche Julian Assange (fonte: Agi, Daily Mail, YouTube).