YOUTUBE Jordan Pickford preso in giro al pub. Il portiere dell’Everton portato via a forza

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 2 aprile 2019 16:40 | Ultimo aggiornamento: 2 aprile 2019 17:48
jordan pickford everton

Jordan Pickford preso in giro al pub. Il portiere dell’Everton portato via a forza

ROMA – Il portiere dell’Everton e della nazionale inglese, Jordan Pickford, è stato preso di mira da alcuni tifosi del Newcastle che hanno cominciato ad insultare prima lui poi la sua fidanzata. Pickford prima ha sopportato gli sfottò. Poi ha perso la pazienza ed ha provato a prendere a manate gli assalitori.

Il fatto è accaduto nella “sua” Sunderland (Pickford è originario di questa città inglese dove ha anche giocato per un periodo ndr): fortunatamente, dopo qualche spinta e qualche ceffone,  il portiere è stato prontamente separato da alcuni presenti e si è così evitato che scoppiasse una vera e propria rissa. In Rete, si vede Pickford che sorride alle battute “braccino corto” e “dita di burro” e che scatta selfie fino al momento in cui ha perso la pazienza.

L’Everton ha aperto un’inchiesta ed ha annunciato di non aver preso al momento provvedimenti. Il portiere era in città per guardare la finale di English Football League Trophy tra Sunderland e Portsmouth. 

Fonte: La Gazzetta dello Sport