Londra, atleta iraniano delle Paralimpiadi non stringe la mano a Kate Middleton

Pubblicato il 3 settembre 2012 22:24 | Ultimo aggiornamento: 4 settembre 2012 11:38

LONDRA – Ha preferito un composto inchino alla stretta di mano: un atleta iraniano, medaglia d’argento alle Paralimpiadi di Londra, ha rifiutato il fugace contatto fisico con una donna, assecondando così la sua cultura, anche se aveva davanti la duchessa di Cambridge Kate Middleton. La moglie del principe William, in tailleur blu, ha infatti consegnato le medaglie agli atleti dei giochi olimpici per disabili. Ma arrivata all’iraniano, dopo avergli messo al collo la medaglia, si è vista rifiutare la stretta di mano di prassi in cambio di un più composto inchino a mani giunte. La duchessa, per niente spiazzata, ha incassato con classe.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other