Coronavirus, il kit fai da te per la spiaggia libera VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 Aprile 2020 15:46 | Ultimo aggiornamento: 29 Aprile 2020 15:47
coronavirus kit fai da te sppiaggia libera

Coronavirus, il kit fai da te per la spiaggia libera

ROMA – Ecco come andare al mare in totale sicurezza sulle spiagge libere. Dopo le cupole e le gabbie in plexiglas per gli stabilimenti balneari, ora c’è anche il kit “fai da te” per questo tipo di spiagge.

Si tratta di una soluzione pensata per chi vuole andare al mare ma non può permettersi di pagare.

Il kit lo si può fare anche da soli: “Bastano quattro bastoncini e una fettuccia di venti metri – spiega Marco Beoni, presidente del Consorzio Mare Pontino Sabaudia, che raggruppa gli stabilimenti balneari del lungomare a Sabaudia, una delle località di mare che si trova in provincia di Latina in cui sono presenti diverse ville di vip tra cui Totti e la moglie Ilary. 

“Si piantano i quattro paletti sulla sabbia delineando un quadrato di cinque metri per lato. Una volta delineata l’area all’interno si pianta l’ombrellone e si posizionano i lettini e il gioco è fatto. Io come altri colleghi del litorale siamo anche disponibili a fornirli gratuitamente”.

Spiega ancora Beone: “Il mare è di tutti, è giusto mettere tutti in condizione di usufruirne. Farebbe bene a tutti- conclude- anche a noi perché i nostri clienti non sono solo quelli che entrano dallo stabilimento” (fonte: Ansa, Corriere della Sera).